Archivio mensile:Marzo 2019

Natale ai Magazzini

Il nostro salotto si è trasformato in un mercatino di luci, profumo di biscotti e Vin Brulè, con decorazioni e idee regalo in arrivo da tutto il mondo...
Inghilterra, Francia, Belgio, Marocco, Danimarca, oltre alla qualità indiscussa dei prodotti artigianali del made in Italy e delle nostre start up.

Ogni settimana ci saranno dei nuovi arrivi che vi accompagneranno fino a Natale.

Per tutto il mese di dicembre i MagazziniOz resteranno aperti eccezionalmente il Sabato e la Domenica con orario 10.30 - 19.

Per trovare gli ultimi regali siamo aperti anche il 24 dicembre fino alle ore 18.

 

 

Disegna le tue ali

Sabato 12 dicembre dalle 16 alle 18

L'unico laboratorio di illustrazione... per volare

A cura di Monica Barengo

“Un mattino, di punto in bianco, senza un perché, al signor I. spuntarono le ali...”

Inizia così l’ultimo albo illustrato di Monica Barengo e Davide Calì edito da Kite Edizioni.
Le ali che spuntano sulla schiena del signor I. sono ali di libellula, lui è un omino gentile, delicato e quelle sono le ali che meglio rappresentano la sua personalità fragile e spensierata.

Lo scopo del laboratorio è quindi quello di costruire le ali che più ci rappresentano, possono essere ali di farfalla, di drago, di libellula, di colibrì... ognuno avrà le sue e saranno tutte bellissime.

Ogni bambino potrà scegliere, creare e decorare le proprie ali, in base al proprio gusto personale, potrà scegliere i colori e i materiali che preferisce (ad esempio pezzetti di carta colorata, pennarelli, matite colorate...), potrà incollare e disegnare in totale libertà.
Al termine del laboratorio i bimbi potranno indossare le proprie ali e tornare a casa (volando).

Destinatari: Bambini tra i 7 e i 12 anni
Numero minimo partecipanti: 6 bambini
Numero massimo partecipanti: 15 bambini
Tempi e progettazione: Il laboratorio, in orario pomeridiano, ha la durata di 2 ore
Costo del laboratorio:  15 €
Termine iscrizioni: entro il 7 dicembre 2015
Info e iscrizioni: info@revejo.it

 

 

SCOPRI GLI ALTRI APPUNTAMENTI MAGAZZINI KIDS

Incontriamo: 3 Illustratori per Emozioni

Passaggi
Lezioni con passione

Passaggi consiste nell’incontro con persone
che sappiano raccontare il proprio mestiere,
trasmettendo la forza e la passione con cui hanno
intrapreso e continuano a seguire il proprio percorso professionale.

La parola mestiere evoca una serie di immagini legate alla manualità, alle botteghe artigianali, a lavori eseguiti da maestri che si esprimono con gesti antichi e spesso inimitabili.
Un mestiere nasce dalla creatività di chi lo esercita,
e dall’amore con cui continua a dedicarvisi.
Ma un mestiere non è solo manualità:
è anche pensiero, ricerca e innovazione.
Non è soltanto ciò che è stato, ma quello che sarà.

Ecco perché l’incontro e soprattutto il dialogo
può essere uno stimolo importante per chi sta
incominciando una ricerca, per chi si trova
a immaginare quale sarà il proprio posto nel mondo.

Due appuntamenti al mese, a partire
da novembre, dalle 18 alle 20.

Alcuni appuntamenti saranno organizzati
in collaborazione con enti e realtà cittadine, con l’idea di far conoscere il nome MagazziniOz a più persone possibili e di condividere esperienze con pubblici
diversi. 
Il progetto, rivolto soprattutto ai giovani delle Scuole superiori e dell’Università, è aperto a chiunque abbia voglia di trascorrere due ore in compagnia
di un narratore.
Tutti gli interventi saranno ripresi e potranno essere
riascoltati, in modo da costruire un’enciclopedia
virtuale dei mestieri.

I Passaggi sono a ingresso libero, con la possibilità di un UP-TO-YOU, ovvero di una donazione che andrà
direttamente a CasaOz.

Davide Bonazzi vive e lavora a Bologna, dove è nato nel 1984. Dopo la maturità classica e la laurea in Lettere moderne all'Università di Bologna si diploma in illustrazione allo IED di Milano e all'Accademia di Belle Arti di Bologna. Da diversi anni lavora come illustratore freelance per editoria e pubblicità. Tra i suoi clienti The Wall Street Journal, The Boston Globe, Paramount Pictures, Gatorade, Scientific American, Greenpeace, Il Sole 24 Ore, Einaudi e tanti altri. Il suo stile combina digitale e tecniche miste.
Nel 2015 è stato inserito nella 58° mostra e volume della prestigiosa “NY Society of Illustrators”.

 

Chiara Fedele nasce a Milano nel 1973. Dopo il diploma al Liceo Artistico, frequenta l'accademia di Brera e si diploma alla Scuola Del Fumetto a Milano.
Dal 2000 lavora come illustratore freelance spaziando dall'illustrazione scolastica agli albi illustrati, principalmente per l'editoria italiana ed internazionale, con alcune collaborazioni per agenzie di pubblicità, riviste e cataloghi.
Nel 2008 vince il primo premio per le illustrazioni al concorso “Premio per la Letteratura di Cento” con il libro “Testa di Paglia” e, nel 2012, vince il premio Andersen come miglior progetto editoriale con la collana “Lemilleunamappa” di EDT Giralangolo.
Insegna Illustrazione scolastica presso la Scuola Comics di Padova e tiene alcune lezioni presso la Scuola del Fumetto di Milano.

 

Alex Raso IllustroGraficoMischialettere, vive ed opera a Savona. Dopo gli studi al Liceo Artistico e presso l'Accademia Ligustica di Belle Arti (Genova) si dedica all'illustrazione e alla grafica pubblicitaria. Nell'illustrazione utilizza tecniche miste, con particolare attenzione per l'acquerello. Nella grafica il suo stile unisce l'illustrazione all'utilizzo di stampi e caratteri tipografici trovati ai "marché aux puces" o autoprodotti. La serie "Arsenico e vecchie lamette" è composta da ritratti eseguiti distribuendo il colore con una lametta da barba su carta trattata a cera. La particolare tecnica conferisce uno speciale effetto alle opere rendendole spigolose ed essenziali grazie ai tratti netti e necessari. Il consenso ottenuto porta l'artista nel 2011 a presentare le opere della prima serie in una personale a Reykjavík (Islanda).

Il tuo racconto in un pomeriggio

Sabato 5 dicembre dalle 15 alle 18

Piccolo corso di scrittura per grandi storie.
A cura di Associazione Revejo

Il laboratorio narrativo Il tuo racconto in un pomeriggio, nasce con l’intento di accompagnare i ragazzi all’interno di un percorso creativo, sia collettivo che individuale, che porti alla realizzazione di qualcosa di concreto: una storia. Una storia nata in un solo pomeriggio dalla fantasia dei bambini.
Gli obiettivi che si pone questo laboratorio sono di far conoscere ai ragazzi gli strumenti della narrazione, attuando un percorso che li coinvolga tutti attivamente. Realizzeremo una storia dove ognuno avrà messo un pezzo. Sarà quindi la storia di tutti e allo stesso tempo quella di ognuno.

Modalità: Attraverso delle narrazioni in immagini, film e cartoni, la prima parte del laboratorio sarà finalizzata a capire tutti insieme che cos’è una storia, quali sono gli elementi che la caratterizzano. Una volta capito questo, creeremo una nuova storia, che sarà davvero scritta con l’apporto di tutti i partecipanti, nessuno escluso, stampata e consegnata ai ragazzi in modo che possano portarsela a casa e farla loro per sempre.

Destinatari: Bambini tra i 9 e i 13 anni
Numero minimo partecipanti: 10 bambini
Numero massimo partecipanti: 20 bambini
Costi: Costo del laboratorio: 20 €
Termine iscrizioni: entro il 30 novembre 2015

Info e iscrizioni: info@revejo.it


SCOPRI GLI ALTRI APPUNTAMENTI MAGAZZINI KIDS

emozioni – poster per il sociale

 Sabato 5 dicembre dalle 10:30 alle 19

I MagazziniOz in collaborazione con Print Club Torino propongono
una nuova interpretazione delle virtù dei personaggi del Mago di Oz.
Per il periodo natalizio saranno in esposizione presso i MagazziniOz i poster a tiratura limitata realizzati grazie alla collaborazione dei tre illustratori Chiara Fedele, Alex Raso e Davide Bonazzi.
Sarà possibile regalare una copia dei poster sostenendo così il progetto di CasaOz.

L’esposizione fa parte del calendario di Torino City of Design 2015, eventi, incontri,
mostre, workshop e visite guidate si svolgerà dal 4 all’8 dicembre.

 

Print Club Torino è il nuovo laboratorio di stampa e sperimentazione grafica che unisce innovazione,
artigianalità e partecipazione in un network aperto e orientato alla condivisione. La “filosofia DIY” (Do It Yourself) e lo sviluppo di un network partecipativo sono gli ingredienti principali di quello che si configura come un luogo di incontro di tecniche
tradizionali e innovative. Print Club Torino permette agli utenti di sviluppare competenze digitali e manuali all’interno di un ambiente che fa dell'innovazione sociale uno dei suoi punti cardine.

L'obiettivo dei promotori di Print Club Torino - l'associazione PLUG, attiva sul fronte della grafica e della comunicazione sociale e l'associazione Try Again Lab, operante nel settore della serigrafia e della creatività artigianale - è quello di creare uno spazio di sperimentazione aperto ai professionisti e agli appassionati, in cui gli utenti, tramite tesseramento, possono accedere a macchinari digitali ed analogici e sviluppare i propri progetti in piena autonomia, potendo usufruire,
nel contempo, di consulenze tecniche e professionali da parte del personale specializzato che vanta anni di esperienza nel settore. 

Immagazzinare Idee StartUp

 capitale_2

I MagazziniOz durante la settimana di #ilmiopostonelmondo propongono “IMMAGAZZINARE IDEE” due appuntamenti dedicati ai ragazzi alla scoperta del mondo delle StartUp.

Giovedì 3 dicembre ore 15

Con Gian Lorenzo Lagna, CEO & Fondatore di JAIGURUDEVA, Roberto Ferro, CEO & Fondatore di FORNOO e Giacomo Sbalchiero,  Fondatore di FRED

I ragazzi sono bombardati da un continuo incitamento all’autoimprenditorialità, alla ricerca di idee originali, idee innovative, idee che rompano gli schemi. In un mondo sempre più complesso e competitivo saper individuare i propri talenti e coltivarli al meglio rappresenta una sfida cruciale per le giovani generazioni. Stimolare i ragazzi a riflettere sulle proprie capacità, inteso sia in termini di acquisizione di conoscenze e competenze, sia come fattore produttivo capace di innescare crescita economica e sociale, diventa oggi una priorità per aiutarli a essere protagonisti del loro futuro. I MagazziniOz vogliono avvicinare i ragazzi liceali a questa realtà, fornendo loro l’opportunità di confrontarsi, in due incontri, con alcune Startup di successo che grazie alle loro testimonianze possano far comprendere i meccanismi e le professionalità utili per orientarsi ai mestieri del futuro. Rivolto a quei ragazzi che vogliono imparare in modo diverso, confrontandosi con gli altri per cercare le opportunità per il futuro, coltivando le proprie passioni.

 

Gian Lorenzo Lagna, CEO & Fondatore di JAIGURUDEVA

Lagna classe 1981, è un imprenditore torinese di prima generazione, di formazione accademica scientifico-architettonica. Si è specializzato in Web Design e Web Development, nonché in Composizione, Armonia ed Editing Audio-Video, lavorando in Italia e all’estero. E’ il fondatore e Web Master di Jai Guru Deva_Il Network dei Creativi, primo portale italiano di Creative Networking per la condivisione dell’ingegno online.

 

Roberto Ferro, CEO & Fondatore di FORNOO

Fornoo  è un forno di prodotti freschi senza glutine. I clienti li scelgono dal sito, noi li prepariamo su richiesta, e la consegna avviene a domicilio il giorno successivo. Roberto Ferro è uno dei coworker di Toolbox Coworking e insieme a Elisa Accattino ha lanciato un progetto che offre un’alternativa.

 

Daniele Trinchero, Senza Fili Senza Confini

Immagazzinare Idee StartUp

capitale_2

 

I MagazziniOz durante la settimana di #ilmiopostonelmondo propongono “IMMAGAZZINARE IDEE” due appuntamenti dedicati ai ragazzi alla scoperta del mondo delle StartUp.

Mercoledì 2 dicembre

Con Lorenzo Verna, CEO & Fondatore di TYKLI, Ferdinando Acerbi, CEO & Fondatore di HENABLE e Paolo Giovine, CEO & Fondatore di PUBCODER

I ragazzi sono bombardati da un continuo incitamento all’autoimprenditorialità, alla ricerca di idee originali, idee innovative, idee che rompano gli schemi. In un mondo sempre più complesso e competitivo saper individuare i propri talenti e coltivarli al meglio rappresenta una sfida cruciale per le giovani generazioni. Stimolare i ragazzi a riflettere sulle proprie capacità, inteso sia in termini di acquisizione di conoscenze e competenze, sia come fattore produttivo capace di innescare crescita economica e sociale, diventa oggi una priorità per aiutarli a essere protagonisti del loro futuro. I MagazziniOz vogliono avvicinare i ragazzi liceali a questa realtà, fornendo loro l’opportunità di confrontarsi, in due incontri, con alcune Startup di successo che grazie alle loro testimonianze possano far comprendere i meccanismi e le professionalità utili per orientarsi ai mestieri del futuro. Rivolto a quei ragazzi che vogliono imparare in modo diverso, confrontandosi con gli altri per cercare le opportunità per il futuro, coltivando le proprie passioni.

Paolo Giovine, CEO & Fondatore di PUBCODER

PubCoder è lo strumento perfetto per creare con facilità contenuti digitali interattivi in HTML5, ebook e app. Giovine si laurea in Storia della Letteratura Italiana presso l’Università degli Studi di Torino nel 1996, ha trascorre più di 11 anni in ruoli di rilievo all’interno del Gruppo Espresso, dove è stato CFO di Kataweb, divisione Internet del gruppo, e direttore generale dell’area radiotelevisiva. Successivamente partner di H-Farm, incubatore veneto di start up. Diviene il primo investitore in PubCoder, start up innovativa torinese fondata nel 2013 e gestisce in qualità di CEO. Giovine è anche investitore e socio in diverse aziende innovative, tra cui Timbuktu, MiSiedo, Responsa, Henable, Curious Hat, Conversa.

Ferdinando Acerbi, CEO & Fondatore di HENABLE

Startup innovativa, costituitasi sotto forma di Cooperativa Sociale, che si occupa di risolvere problemi che gravitano attorno al mondo della disabilità attraverso la tecnologia digitale. Abbiamo due linee fondamentali di intervento che riguardano rispettivamente ambiti paralleli:
– Produzione e sviluppo di app e web-app volt alla soluzione di problemi logistico/amministrativi di persone disabili: HenableZTL app per la richiesta di accesso alle Zone a Traffico Limitato in mobilità e He-search, motore di ricerca verticalizzato sulle parole chiave #disabilità, #disagio …. che permette una più rapida ed accessibile consultazione dei siti delle PA e sviluppato grazie alla collaborazione con Conversa.
– Formazione e reinserimento lavorativo di persone disabili attraverso le tecnologie digitali, le uniche ad oggi a permettere una trasversalità tale da poter essere usate anche nei casi più gravi.

Lorenzo Verna, CEO & Fondatore di TYKLI

Startup innovativa in cui sviluppiamo una piattaforma software per l’analisi dati (ambito big data/cognitive intelligence). La nostra specificità risiede nel proporre un approccio olistico in cui i dati considerati nella loro interezza ed eterogeneità rivelano una conoscenza di valore. In modo semplice Tykli fa emergere le relazioni più rilevanti tra i dati ricostruendo il loro contesto e il loro significato. Gli output di Tykli consentono di dialogare con l’archivio analizzato fornendo agli utenti finali una guida fluida che consente di esplorare e scoprire il potenziale nascosto nel dato originario.

Cena ai MagazziniOZ

Abbiamo iniziato servendo la cena tutti i giovedì sera, ma adesso siamo aperti sia il giovedì che il venerdì con una nuova formula! 
Un menù alla carta che coniuga il gusto delle cose semplici e genuine, con la ricerca di accostamenti sempre nuovi.
Nelle stesse serate sarà anche possibile gustare i nostri aperitivi.
Potrete gustare piccoli assaggi della nostra cucina, la nostra focaccia con un tagliere di salumi, o semplicemente bervi una birra  o un calice di vino.

Non vediamo l'ora di farvi provare la nostra nuova cena in un ambiente caldo e accogliente come il salotto di casa!

Per la cena si consiglia di prenotare.
ristorazione@magazzinioz.it  |  T. 011 0812816

ANCHE LE CENE DEI MAGAZZINI FANNO IL BIS!

Abbiamo iniziato servendo la cena tutti i giovedì sera, ma dal 26 novembre saremo aperti sia il giovedì che il venerdì con una nuova formula! 
Un menù alla carta che coniuga il gusto delle cose semplici e genuine, con la ricerca di accostamenti sempre nuovi.
 
Nelle stesse serate sarà anche possibile gustare i nostri aperitivi.
Potrete gustare piccoli assaggi della nostra cucina, la nostra focaccia con un tagliere di salumi, o semplicemente bervi una birra  o un calice di vino. 

Non vediamo l'ora di farvi provare la nostra nuova cena in un ambiente caldo e accogliente come il salotto di casa!

Per la cena si consiglia di prenotare.
ristorazione@magazzinioz.it  |  T. 011 0812816